cucina

Tajin طاجين

0 1161

Il tajin è uno sformato che le donne tunisine preparano in molti modi e che non può mancare quando si festeggia un matrimonio.

Spesso viene confuso con il piatto tradizionale marocchino che ha lo stesso nome ma, a parte l’omonimia, i due piatti non hanno niente in comune: il tajin marocchino è una specie di spezzatino con verdure spesso cotto nel piatto di terracotta che si chiama appunt tajin.

In tunisia il tajin, oltre ad essere lo sformato di cui oggi parlo, è anche un piatto di terracotta per cuocere un tipo di pane, il khobz tajin appunto.

 

Ingredienti per 4 persone:
– 150 g di carne macinata di vitello
– 400 g di patate
– 5 uova
– un mazzetto di prezzemolo fresco
– 30 g di pane grattugiato
– 1 cipolla di media grandezza
– 2 cucchiaini di curcuma
– 1 cucchiaino di coriandolo
– olio
– sale
– pepe

Preparazione:
Mettere a soffriggere una cipolla con un pò di prezzemolo tritato e condire con 2 cucchiaini di curcuma, uno di coriandolo e una spolverata di pepe.

DSCN0921

Quando la cipolla sarà dorata aggiungere la carne macinata, salare e lasciare cuocere circa 15 minuti a fuoco lento.

DSCN0926

A parte lessare le patate sbucciate e tagliate a pezzetti. Ci sono donne tunisine che tagliano le patate a dadini e le friggono: il risultato finale è un tajin più saporito ma anche più pesante; ecco perchè io preferisco mettere le patate lesse. Quando saranno cotte schiacciarle ancora calde con l’aiuto di una forchetta.

DSCN0930

In un piatto unire la carne macinata cotta, le patate schiacciate e aggiungere le uova, una manciata di prezzemolo tritato fresco, il pangrattato e mischiare tutto.

DSCN3656
Mettere in una teglia da forno del diametro di 18 cm e far cuocere in forno per circa 45 minuti alla temperatura di 250°. All’inizio della cottura accendere il forno alla modalità “solo sotto” e quando il tajin si sarà gonfiato accendere anche il sopra. Far cuocere finchè non diventerà dorato.

DSCN3722

Va mangiato tiepido. Potete servirlo in un piatto grande con accanto dell‘insalata tunisina, della salata msciuiya.
Naturalmente si possono fare delle modifiche, soprattutto i vegetariani possono sostituire la carne con del formaggio tagliato a dadini o del parmigiano grattugiato e si possono mettere tutte le verdure che volete! Per la mia cena vegetariana di qualche giorno fa, ad esempio, avevo messo del parmigiano e dei piselli in aggiunta agli altri ingredienti. Ho messo la cipolla a soggriggere con le spezie e, al posto della carne, ho aggiunto e fatto cuocere circa 300g di piselli freschi. Quando poi ho mischiato tutti gli ingredienti ho aggiunto una bella manciata di parmigiano. Ed è riuscito molto buono!

DSCN6315

 

BUON APPETITO!

About the author / 

Michela

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Archivi

Commenti recenti

Count per Day

  • 838Questo articolo:
  • 125590Totale letture:
  • 3Letture odierne:
  • 97Letture di ieri:
  • 682Letture scorsa settimana:
  • 2045Letture scorso mese:
  • 75020Totale visitatori:
  • 3Oggi:
  • 65Ieri:
  • 432La scorsa settimana:
  • 1292Visitatori per mese:
  • 61Visitatori per giorno:
  • 0Utenti attualmente in linea: